C/2009 P1 - Garradd

 

Data: 22 febbraio 2012 - temp. -3░C. - umiditÓ 60%RH

Ora: 3.30-6.00 locali  - 2.30-4.00 UT

LocalitÓ: Promiod (AO) - 1480m.

 

Strumentazione:

Atik383L+ monocromatica.

Ruota filtri manuale Atik MFW 1.25" - 5 posizioni. Filtri Baader LRGBH

Tecnosky Tripletto APO 115/800 - spianatore 3" - Rigel Focuser nFocus (campo fotografico 1,2░x 1░ - 1pixel=1,39 arcsec)

NEQ6-pro autoguida W.O. SD66 - Magzero 5M - PHD guiding

 

Sensore: -25░C

Pose: 46x180" bin1 - Flat: 25 - Dark: 41 - Bias: 33 - Dark-flat : 33

Pose RGB: non fatte

 

Dati DSS Live:

Fondo cielo: 1.1

# stelle: 300

Deriva AR: 0 / -4.5 pixel

Deriva DEC: 0 / -8 pixel

Angolo di rotazione di campo: 0.15

FWHM: 2.9

 

Curvatura di campo: <14%.

Dati autoguida PHD: 0.19 pixel RMS

 

Note: 

Tempo di posa troppo lungo, la cometa Ŕ molto veloce, circa 3arcsec al minuto.

In questo modo ho perso molti dettagli. Seeing discreto, ma in peggioramento.

 

Campo completo.

 


Data: 20 ottobre 2011 - temp.2░C. - umiditÓ 45%RH

Ora: 20.15-21.15 locali  -  18.15-19.15 UT

LocalitÓ: Promiod (AO) - 1480m.

 

Strumentazione:

Atik383L+ monocromatica.

Ruota filtri manuale Atik MFW 1.25" - 5 posizioni. Filtri Baader LRGBH

Tecnosky Tripletto APO 115/800 - spianatore 3" - Rigel Focuser nFocus (campo fotografico 1,2░x 1░ - 1pixel=1,39 arcsec)

NEQ6-pro autoguida W.O. SD66 - Magzero 5M - PHD guiding

Sensore: -20░C

Pose Light: 16x180" bin2 - Flat: 17 - Dark: 17 - Bias: 33 - Dark-flat : 33

Pose RGB: non fatte

Dati DSS Live per Luminanza: NB: Binning 2

Fondo cielo: 3.9 -> 4.5

# stelle: 480 -> 430

Deriva AR: 0 / 1 pixel

Deriva DEC: 0 / -0.6 pixel

Angolo di rotazione di campo: 0 / -0.015░

FWHM: 3

 

Curvatura di campo: < 10%.

Dati autoguida PHD: 0.22 pixel RMS

 

Note:  Il gradiente dovuto all'inquinamento luminoso Ŕ rilevante (devo riparare il telescopio dalla luce diretta).

L'uso del binning 2 ha ovviamente migliorato  la sensibilitÓ a scapito della risoluzione, ma in questo caso non Ŕ fondamentale.

La magnitudine della cometa Ŕ riportata a 7.9

 

Doppio allineamento stelle/cometa.

 

La stella pi¨ luminosa nel campo Ŕ di mag. 8.17

Questa la mappa:

 


Data: 29 settembre 2011 - temp.12░C. - umiditÓ 80%RH

Ora: 21.10-22.10 locali  -  19.10-20.10 UT

LocalitÓ: Promiod (TO) - 1480m.

 

Strumentazione:

Atik383L+ monocromatica.

Ruota filtri manuale Atik MFW 1.25" - 5 posizioni. Filtri Baader LRGBH

Tecnosky Tripletto APO 115/800 - spianatore 3" - Rigel Focuser nFocus (campo fotografico 1,2░x 1░ - 1pixel=1,39 arcsec)

NEQ6-pro autoguida W.O. SD66 - Magzero 5M - PHD guiding

Sensore: -15░C

Pose Light: 16x180" - Flat: 17 - Dark: 7 - Bias: 33 - Dark-flat : 33

Pose RGB: non fatte

Dati DSS Live per Luminanza:

Fondo cielo: 1.55

# stelle: 310

Deriva AR: 0 / 0.9 pixel

Deriva DEC: 0 / -0.9 pixel

Angolo di rotazione di campo: 0 / 0.055░

FWHM: 3.6

 

Curvatura di campo: < 10%.

Dati autoguida PHD: 0.22 pixel RMS

SQM-L sull'oggetto: 20.35

 

Note:  Ho provato ad aumentare la singola posa a 3minuti, ma il nucleo della cometa comincia ad essere ovale.

Il tempo totale Ŕ insufficiente per evidenziare bene la debole coda doppia.

 

Allineamento su cometa.

 


con M15

 

Data: 2 Agosto 2011 - temp.18░C.

Ora: 23.20-01.10 locali  -  21.20-23.10 UT

LocalitÓ: Promiod (TO) - 1480m.

 

Strumentazione:

Atik383L+ monocromatica.

Ruota filtri manuale Atik MFW 1.25" - 5 posizioni. Filtri Baader LRGBH

Tecnosky Tripletto APO 115/800 - spianatore 3" - Rigel Focuser nFocus (campo fotografico 1,2░x 1░ - 1pixel=1,39 arcsec)

NEQ6-pro autoguida W.O. SD66 - Magzero 5M - PHD guiding

Sensore: -5░C

Pose Light: 45x120" - Flat: 0 - Dark: 4 - Bias: 33 - Dark-flat : 0

Pose RGB: non fatte

Dati DSS Live per Luminanza:

Fondo cielo: 1.3-1.1

# stelle: 130

Deriva AR: 0 / -0.8 pixel

Deriva DEC: 0 / -0.7 pixel

Angolo di rotazione di campo: 0 / 0.016░

FWHM: 3.8

 

Curvatura di campo: > 10%.

Dati autoguida PHD: 0.20 pixel RMS

SQM-L sull'oggetto: 20.60

 

Note: Il setup Ŕ stato approssimativo ed alcune cose non sono al meglio, come la curvatura di campo ed la collimazione, un po' alte.

Purtroppo i problemi alimentazione non mi hanno permesso di ultimare i file di calibrazione e questo si nota in certe elaborazioni.

Di seguito ho riportato le varie possibili combinazioni stelle-cometa per evidenziare alcuni aspetti particolari.

La cometa Ŕ molto veloce (circa 1.2arcsec al minuto) quindi ho usato pose da 2min per stare entro il limite di FWHM ed avere l'immagine del nucleo ancora rotonda.

 

 

Campo intero, con allineamento su stelle. Elaborazione minima (solo stretch con DSS Live) Somma di 45 pose non calibrate, ma che evidenziano lo spostamento della cometa in 100 minuti.

L'interruzione nella traccia Ŕ dovuta ad una decina di minuti di nuvole. In basso M15

 

 

Elaborazione in drizzle 3x di M15

 

 

Elaborazione con allineamento solo su cometa e stretch spinto per evidenziare la tenue coda (circa 30')

Si nota la mancanza di calibrazione con flat-field