SCHEDA PERSONALE

di

Ghilgamesh, il sumero polimorfo

Collezione FS

Mancanti/Offerte

E' iscritto a URANIAMANIA con il nome Ghilgamesh

Identità terrestre: Enrico Gargano

Settore di appartenenza : Foresta di Karnat - cintura degli asteroidi Meneghini

Anni standard terrestri: 59 comodi comodi

Specie di appartenenza: Sumero polimorfo

Identità originale : generato da entità simbiotiche..

Navigatore atlantideo* della Lunigiana, la "Terra tra i due fiumi" (il Magra e il Vara)
 
*il titolo gli spetta in quanto veramente ha attraversato l'Atlantico a vela nel fiore dei suoi anni (1963) sul Vespucci (vedi foto)
Mondo di provenienza: Pianeta di Unug-Ak

Età sul pianeta originario: 36.000 circa

Dati salienti: (notizie tratte dagli Archivi del Centro Studi del Vicino Oriente a Milano , http://www.vicinoriente.it/ )

Epoca pre-Terrestre : (il dialogo è tratto da un'intervista rilasciata da Ghilgamesh prima del suo immediato ricovero presso un noto centro di salute mentale di Karnat; in seguito non diede più notizia di sé: ndr)

Io sono Ghilgamesh: le entità simbiotiche progenitrici mi generarono 41002 anni terrestri fa sul pianeta UNUG-AK, origine degli esseri polimorfi che chiamano se stessi “Sañ-gi6” e che sulla Terra sono stati chiamati “teste nere” perché agli occhi umani appaiono come immagini antropomorfe nere a causa degli assorbitori a largo spettro di onde elettromagnetiche, tute specializzate per l’assorbimento delle radiazioni luminose necessarie al metabolismo polimorfico.Solo pochissimi umani nel corso dei millenni hanno potuto osservare il mio vero aspetto di sumero polimorfo: e questo è successo dopo speciali riti di iniziazione e l’uso di potenti filtri polarizzati Bialetti. La mia razza proviene da un universo parallelo: da milioni di anni le nostre astronavi dotate di motori a distorsione quantica attraversano l’iperspazio e si diffondono in questo universo alla ricerca di forme di vita intelligenti. Gli umanoidi del terzo pianeta della stella che oggi chiamate Sole, furono scoperti 10000 anni fa e per seguire la vostra evoluzione l’intero equipaggio della nave MUL-MAH si è insediato sul dodicesimo pianeta del vostro sistema, NIBIRU: 5002 anni fa sono stato inviato sulla Terra.Un adattamento del mio DNA alieno mi ha permesso di assumere sembianze umane permanenti senza danneggiare il mio metabolismo originario.

Sono stato il più famoso re (di origine aliena)di URUK, la prima città dell'antica Mesopotamia. Le tavolette cuneiformi della Lista Reale Sumerica vi informano che ero figlio di Lugalbanda, re umano di Uruk, e della dea Ninsun.  Per questo motivo ero considerato per 2/3 dio e per il resto uomo. Esistono su di me sei poemi scritti in lingua sumerica che narrano le mie imprese eroiche e leggendarie ed un poema in lingua accadica sempre in caratteri cuneiformi scritto quasi 1800 anni dopo la mia prima permanenza sul vostro pianeta. Sono ritornato 33 anni fa, dopo un periodo di rigenerazione simbiotica assieme alla mia amata In-an-na (la Signora del Cielo), con due sumerine polimorfe ed ho assunto la mia identità terrestre attuale. Missione: raccogliere la Sacra Collezione! 


Data di iscrizione al Club: 23/09/2002

 

Status attuale nel Club:  


Altre onorificenze conseguite: