SCHEDA PERSONALE

Biblioteca

Collezione FS

Mancanti/Offerte

E' iscritto a URANIAMANIA con il nome mvent

 

Identità terrestre: Massimo Venturi

Settore di appartenenza : Lande tortuose della Futa, Altopiano Appenninico

Anni standard terrestri: 40 o giù di lì.......

Specie di appartenenza: Mammifero organico con arti in Kevlar ad equilibrio rinforzato.

Identità originale : Umanoide bionico a circolazione di fluidi forzata e rotori Wankel 
Mondo di provenienza:
Pianeta Girmi II°, sistema stellare di Hoover 

Età sul pianeta originario: 850 anni

Dati salienti: il Venturi vede la luce nei lontani Mondi di Hoover sul pianeta Girmi II°;  questo singolare sistema planetario, contrariamente ai normali pianeti,  possiede un moto di rotazione a 5 velocità che si susseguono in ordine crescente con l'avvicendarsi delle stagioni.

Durante il Periodo della Grande Frullata (corrispondente alla nostra estate) il pianeta entra nella quinta velocità e come effetto secondario succede che tutti gli abitanti al di sopra dei 7 Ciclung di peso (70 kg terrestri) vengono sparati in orbita con effetto fionda in tutte le direzioni iniziando il loro viaggio verso altri mondi che li accolgano.

Dopo un viaggio di 2,8 anni luce e una caduta libera di 785 anni terrestri il Venturi atterra con un grande tonfo (simile al meteorite siberiano) sulle pendici della Futa in territorio appenninico seminando il terrore tra la popolazione e la fauna locali (ancora adesso è possibile osservare esemplari di cervidi e umani che fuggono atterriti al suo solo passaggio).

Ambientatosi con non poca fatica alla lentissima rotazione terrestre, il nostro centrifugato mette a frutto le proprie conoscenze tecniche e apre una carrozzeria per scafi di astronavi incidentate nel Bolognese; purtroppo la crisi dei viaggi interplanetari e l'avvento di Tremonti a ministro delle finanze, che tassa a sproposito le tute spaziali affossando il mercato, costringono il Venturi a convertire l'officina in una più prudente e redditizia attività per auto terrestri.

Per combattere la nostalgia per le vorticose sensazioni del pianeta Girmi l'ex inventore di complesse apparecchiature spaziali è comunque riuscito ad ideare un geniale sistema di Trasmissione Automatica a Giunti Ubriachi ® che applicato ad un normalissimo veicolo terrestre consente ai passeggeri di ottenere in pochissimi secondi la sensazione di caduta nel vuoto a lui tanto cara dovuta all'annullamento delle leggi fisiche dei corpi in movimento.

Ha equipaggiato con questo prodigioso cambio automatico il suo fuoristrada e con quello si diverte a scarrozzare i malcapitati amici sui tornanti fino a che diventano di un bel verde basilico.

Un esemplare del veicolo è stato commissionato dalla NASA per l'addestramento a terra degli astronauti e un altro è visibile a Gardaland dove ha soppiantato il Bungee Jumping con l'elastico per le sensazioni estreme che provoca.

Il Trifide non si è ancora ripreso nonostante il suo colore verde abbia mascherato gli affetti esteriori del viaggio terrificante a cui ha dovuto soccombere, sta andando avanti ancora a riso in bianco e quando vede una Mercedes grigia gli viene ancora da vomitare.

 


Data di iscrizione al Club: n.d.

 

Status attuale nel Club:  


Altre onorificenze conseguite: