M81 (NGC 3031) - Bode's Galaxy

M82 (NGC 3034) - Cigar Galaxy

(Ursa Major)

 

Data: 1░ novembre 2016- temp. 2░C. - umiditÓ 80%RH

Ora: 3.20-5.50 locali  -  21.10-2.00 UT

LocalitÓ: Promiod (AO) - 1469m.

 

Strumentazione:

Atik383L+ colore

Tecnosky Tripletto APO 115/800 - spianatore/riduttore 0.8x da 3" - Rigel Focuser nFocus (campo fotografico 98'x 74' - 1pixel=1,74arcsec)

NEQ6-pro - autoguida W.O. SD66 - QHY5L-II-M - PHD2 guiding

 

Sensore: -25░C

Pose:  18x600" bin1 - Flat: 33 - Dark: 55 - Bias: 99

 

Dati DSS Live binning 1:

Fondo cielo: 1.35

Deriva AR:  -0.6 pixel

Deriva DEC:  -5 pixel

Angolo di rotazione di campo: 0.044░

FWHM: 3.2 pixel

 

Curvatura di campo: <9%.

Dati autoguida PHD2: 0.59" RMS

SQM allo zenith: > 21.3

 

Note:

Seeing molto buono. Niente da segnalare........

Elaborazione DSS + Pixinsight + PS.

 

Campo completo.

 


Data: 7 maggio 2013 - temp. 6░C. - umiditÓ 70%RH

Ora: 22.45-4.15 locali  -  20.45-2.15 UT

LocalitÓ: Promiod (AO) - 1480m.

 

Strumentazione:

Atik383L+ Mono e/o Colore.

Ruota filtri manuale Atik MFW 1.25" - 5 posizioni. Filtri Baader LRGB/HOS

Tecnosky Tripletto APO 115/800 - spianatore 3" - Rigel Focuser nFocus (campo fotografico 1,2░x 1░ - 1pixel=1,39 arcsec)

NEQ6-pro autoguida W.O. SD66 - Magzero 5M - PHD guiding

Filtro Baader H-alpha 7nm

Filtro Baader O-III 8.5nm

Filtro Baader S-II 8nm

 

Sensore: -20░C

Pose: Luminanza 27x600" - Flat: 17 - Dark: 11 - Bias: 33

 

Dati DSS Live:

Fondo cielo: 4.5

# stelle: 450

Deriva AR: 0 / 4.2 pixel

Deriva DEC: 0 / -34 pixel

Angolo di rotazione di campo: 0 / 0.065░

FWHM: 3.8

 

Curvatura di campo: <16%.

Dati autoguida PHD: 0.19 pixel RMS.

 

Note: Lunga posa in luminanza da aggiungere al colore precedente.

Purtroppo cielo molto luminoso e seeing scarso.

Deriva in DEC troppo elevata  e curvatura di campo non a posto, da controllare.

Il risultato non Ŕ eccezionale!

 

Campo completo

 

 


Data: 14 aprile 2013 - temp. 6░C. - umiditÓ 80%RH

Ora: 22.30-4.30 locali  -  20.30-2.30 UT

LocalitÓ: Promiod (AO) - 1480m.

 

Strumentazione:

Atik383L+ Mono e/o Colore.

Ruota filtri manuale Atik MFW 1.25" - 5 posizioni. Filtri Baader LRGB/HOS

Tecnosky Tripletto APO 115/800 - spianatore 3" - Rigel Focuser nFocus (campo fotografico 1,2░x 1░ - 1pixel=1,39 arcsec)

NEQ6-pro autoguida W.O. SD66 - Magzero 5M - PHD guiding

Filtro Baader H-alpha 7nm

Filtro Baader O-III 8.5nm

Filtro Baader S-II 8nm

 

Sensore: -20░C

Pose: Colore 36x600" - Flat: 17 - Dark: 11 - Bias: 33

 

Dati DSS Live:

Fondo cielo: 1.6

# stelle: 300

Deriva AR: 0 / -9 pixel

Deriva DEC: 0 / -11.5 pixel

Angolo di rotazione di campo: 0 / 0.115░

FWHM: 3.2

 

Curvatura di campo: <7%.

Dati autoguida PHD: 0.16 pixel RMS.

 

Note: L'esposizione a colore Ŕ fin troppo lunga, ma mi serviva per provare la stabilitÓ della soluzione meccanica.

Notevole variazione di temperatura. Dopo compensazione (9st) FWHM da 3.42 a 3.08

Si intravede la Integrated Flux Nebula, con tempi di esposizione invertiti tra Luminanza e Colore il risultato sarebbe migliore.

Seeing buono. Record SQM a 21.36

 

Campo completo

 


Data: 20 aprile 2012 - temp.2░C. - umiditÓ 40%RH

Ora: 22.40-0.20 locali  -  20.40-22.20 UT

LocalitÓ: Promiod (AO) - 1480m.

 

Strumentazione:

Atik383L+ monocromatica.

Ruota filtri manuale Atik MFW 1.25" - 5 posizioni. Filtri Baader LRGBH

Tecnosky Tripletto APO 115/800 - spianatore 3" - Rigel Focuser nFocus (campo fotografico 1,2░x 1░ - 1pixel=1,39 arcsec)

NEQ6-pro autoguida W.O. SD66 - Magzero 5M - PHD guiding

 

Sensore: -25░C

Pose Light: 8x600" -  Flat: 19 - Dark: 42 - Bias: 33

Pose RGB: non fatte

Dati DSS Live:

Fondo cielo: 2.3

# stelle: 440

Deriva AR: 0 / 3 pixel

Deriva DEC: 0 / -2 pixel

Angolo di rotazione di campo: 0 / 0.065░

FWHM: 3.4

 

Curvatura di campo: <10%.

Dati autoguida PHD: 0.15 pixel RMS.

 

 

Note: Seeing buono e autoguida molto stabile.

Cielo con velatura in aumento e fine delle riprese.

Elaborazione un po' spinta per mostrare la leggera nebulositÓ circostante.

Solito problema, anche se minore, della curvatura di campo, non riesco a ridurlo pi¨ ti tanto.

 

Campo intero.

 

Ritaglio su M 81

 

 


Data: 25 luglio 2009 - temp. 12░C

LocalitÓ: Rifugio La Balma - 1900m.

Ora: 23.00 - 23.30 locali

Strumentazione: Canon 350D modificata senza filtro interno IR e con filtro clip EOS L-IR/UV cut

                           Tecnosky Tripletto APO 115/800 senza spianatore (campo fotografico 1,5░x 1░)

                           Montatura HEQ5-pro autoguida (Vixen VMC110L rid. 0,5x - Magzero 5M - PHD guider)

Pose raw: Light 9x120" 1600ISO - Flat: 19 - Dark: 19 - Bias: 17

 

Note:

 

Ritaglio di M81 e M82 ruotato di 90░ CCW - Clicca per il campo fotografico completo (1MB)

 

 


 

Data: 22 aprile 2009 - temp. 7░C

LocalitÓ: Parcheggio del rifugio Vaccera - 1500m.

Ora: 23.00 - 24.00

Strumentazione: Canon 350D modificata senza filtro interno IR e con filtro clip EOS L-IR/UV cut

                           William Optics SD66  senza spianatore f=388mm

                           Montatura HEQ5-pro autoguida (Vixen VMC110L rid. 0,5x - Magzero 5M - PHD guider)

Pose raw: Light 16x180" 800ISO - Flat: 19 - Dark: 13 - Bias: 17

 

Note:

Partito con buona trasparenza. Magnitudine visuale 5.

Poi velature sempre maggiori in movimento. Verso NE luce da sembrare di essere in cittÓ.

Per avere una focale un po' maggiore non ho usato lo spianatore di campo, quindi la parte utile delle immagini era ridotta.

Non Ŕ niente di speciale, oltretutto gli oggetti non sono centrati e senza spianatore di campo si vede!

Per˛ ho continuato a fare pose per testare l'autoguida.

 

 

Ingrandimento.

 

 

Grafico di deriva AR/DEC con DSS Live in tempo reali dalle pose RAW

La deriva AR (in rosso) Ŕ di circa 0,9 arcsec/min

La deriva DEC (in blu) Ŕ di circa 0,3 arcsec/min

 

E questo invece Ŕ il grafico dell'autoguida (PHDguiding)

La scala verticale Ŕ di 1pixel/div. Sembrerebbe ottimo! L'indice 0,34 Ŕ quasi il massimo.

In effetti la stella guida non si sposta nella finestra!

Lo stesso succede anche con Guidemaster e MaximDL

 

Questo Ŕ il risultato dello shift in 50 min di esposizione (somma della prima ed ultima delle 16 pose raw)

satellite a parte.....

 

Aggiornamento! Il problema principale Ŕ la flessione dello specchio dell'autoguida. Sostituito in seguito con il rifrattore W.O. SD66 montato sovrapposto.

 


 

 

Data: 20 novembre 2008

LocalitÓ: Rivoli (370m - giardino di casa tra le luci del condominio)

Ora: 0.15

Strumentazione: Canon 350D non modificata

                           William Optics SD66 con riduttore/spianatore 0.8x

                           Montatura HEQ5-pro senza autoguida

Pose raw: 14 Light da 120" 800ISO - Flat: 17 - Dark: 11 - Bias: 49

 

Note:

La serata era molto limpida in considerazione della postazione, DeepSkyStakerLive dava un fondo cielo del 14% sia pure con una esposizione di 2 minuti! Magnitudine limite >15. In basso a sinistra gli alberi....

 

Foto elaborata (clicca sulla foto per il formato pieno 3274x2314 900kB):

 

Mappa della zona:

 

 

Una foto originale:

 

 

Nel FOV si intravedono altri oggetti deepsky, ad esempio NGC 2959, ecco il particolare ingrandito, con relativa mappa.