NGC2903

 

Data: 21 febbraio 2012 - temp. -1░C. - umiditÓ 60%RH

Ora: 19.30-21.00 locali  - 18.30-20.00 UT

LocalitÓ: Promiod (AO) - 1480m.

 

Strumentazione:

Atik383L+ monocromatica.

Ruota filtri manuale Atik MFW 1.25" - 5 posizioni. Filtri Baader LRGBH

Tecnosky Tripletto APO 115/800 - spianatore 3" - Rigel Focuser nFocus (campo fotografico 1,2░x 1░ - 1pixel=1,39 arcsec)

NEQ6-pro autoguida W.O. SD66 - Magzero 5M - PHD guiding

 

Sensore: -25░C

Pose: 9x600" bin1 - Flat: 25 - Dark: 42 - Bias: 33 - Dark-flat : 33

Pose RGB: non fatte

 

Dati DSS Live:

Fondo cielo: 5.5->3.7

# stelle: 380

Deriva AR: 0 / -2.5 pixel

Deriva DEC: 0 / -1.5 pixel

Angolo di rotazione di campo: 0.036

FWHM: 3.3

 

Curvatura di campo: <16%.

Dati autoguida PHD: 0.24 pixel RMS

 

Note: 

Seeing discreto con un po' di turbolenza per il vento variabile.

Purtroppo la geometria ottica non era a posto, con curvatura di campo elevata.

Inoltre l'oggetto era ancora basso con elevato gradiente luminoso.

 

Campo completo.

 

Campo ridotto. Sotto la galassia si vede la traccia dell'asteroide 645 Agrippina, mag. 14.2

 


Data: 19 gennaio 2010 - temp. -2.5░C. - umiditÓ. 70%RH

Ora: 0.00 - 1.00 locali

LocalitÓ: Col del Lys - 1300m.

 

Strumentazione:

Canon 450D modificata senza filtro interno IR e con filtro Astronomik UV/IR clip EOS

Tecnosky Tripletto APO 115/800 con spianatore gigante Tecnosky 3" (campo fotografico 1,5░x 1░ - 1pixel=1,33 arcsec)

Montatura HEQ5-pro autoguida W.O. SD66 - Magzero 5M - PHD guiding)

Pose raw: Light 20x60" 1600ISO - Flat: 41 - Dark: 13 - Bias: 15

Dati DSS Live:

Fondo cielo: 18 -> 17

# stelle: 400

Deriva AR: 0 / 3.4 pixel

Deriva DEC: 0 / 0.2 pixel

Angolo di rotazione di campo: 0 / 0.014░

FWHM: 4.00 - 4.50

 

 

Campo fotografico intero

 

Particolare NGC2903

 

L'oggetto misterioso....

 

e la mappa

 

Oggetto precedente della sessione - Oggetto successivo - Indice cronologico