SH2-209

(Perseus)

Data: 15 marzo 2012 - temp.9->5░C. - umiditÓ 40%RH

Ora: 20.00-1.00 locali  -  19.00-24.00 UT

LocalitÓ: Promiod (AO) - 1480m.

 

Strumentazione:

Atik383L+ monocromatica.

Ruota filtri manuale Atik MFW 1.25" - 5 posizioni. Filtri Baader LRGBH

Tecnosky Tripletto APO 115/800 - spianatore 3" - Rigel Focuser nFocus (campo fotografico 1,2░x 1░ - 1pixel=1,39 arcsec)

NEQ6-pro autoguida W.O. SD66 - Magzero 5M - PHD guiding

Filtro Baader H-alfa 7nm

 

Sensore: -20░C

Pose H-alfa: 14x1200" -  Flat: 17 - Dark: 21 - Bias: 33 - Dark-flat : 33

Pose RGB: non fatte

 

Dati DSS Live:

Fondo cielo: 0.7

# stelle: 350

Deriva AR: 0 / + 2 pixel

Deriva DEC: 0 / -10 pixel

Angolo di rotazione di campo: 0 / -0.1░

FWHM: 3

 

Curvatura di campo: <9%.

Dati autoguida PHD: 0.18 pixel RMS

 

 

Note: Oggetto molto debole anche con quasi 5 ore di posa. Temperatura in sensibile discesa con necessitÓ di continui aggiustamenti di fuoco.

Seeing buono. Poca letteratura in internet su questo oggetto.

 

Campo intero. Sulla sinistra della Sharpless Ŕ visibile l'ammasso aperto NGC 1528.